Combinato Raggi X e Selezionatrice ponderale: novità per prodotti verticali

11 Feb , 2021 Featured,News

Combinato Raggi X e Selezionatrice ponderale: novità per prodotti verticali

Per rispondere in maniera vincente alla crescente esigenza, da parte delle aziende, di ispezione e controllo dei prodotti destinati a packaging verticale, che viaggiano verticali lungo la linea di produzione, abbiamo sviluppato una soluzione integrata pensata per prodotti verticali.

Il Combinato raggi X e selezionatrice ponderale per prodotti verticali unisce le potenzialità di due strumenti già altamente performanti, la selezionatrice ponderale e il sistema d’ispezione a raggi X, agevolando inoltre l’inserimento dei sistemi di controllo nei processi di produzione. 

 

Combinato Raggi X per prodotti verticali: i vantaggi

 

_____

SOLUZIONE INTEGRATA PER PRODOTTI VERTICALI

 

Il Combinato X-Ray e selezionatrice ponderale è destinato a prodotti a confezionamento verticale che necessitano di stabilità durante la fase di ispezione e controllo.

 


La stabilità è un requisito imprescindibile quando si tratta di prodotti verticali, per questo a completamento del Combinato sono disponibili kit di nastri tangenziali, posti in ingresso e in uscita del nastro di trasporto.

 

 

L’utilizzo dei nastri tangenziali è necessario a garantire il mantenimento del passo di arrivo prodotto, gestire eventuali distanziamenti e agevolare il passaggio di testa dei prodotti, assicurando una perfetta stabilità anche nei punti più critici di linea.

Questi kit dispongono di regolazioni micrometriche in larghezza (cambio formato), regolazioni in altezza e motorizzazioni brushless (totalmente sincronizzate con l’unità d’ispezione).

 

_____

UN PASSO AVANTI NELLA 5° GENERAZIONE

 

L’unità combinata è stata realizzata con tutte le caratteristiche che hanno reso innovativa e performante la 5° generazione. Tra questi un plus assoluto è rappresentato dall’accessibilità facilitata alla zona di ispezione e controllo, da sempre un punto critico per i dispositivi a raggi X.

Gli chassis del dispositivo X-Ray devono infatti essere in grado di contenere e schermare l’emissione dei raggi. Questo comporta generalmente alcuni limiti nell’accesso interno.

 

Attraverso un approfondito studio dell’ergonomia e delle esigenze funzionali, il Combinato X-Ray e selezionatrice ponderale per prodotti verticali garantisce all’operatore innumerevoli punti di accesso alla zona interna della macchina (per effettuare pulizie, manutenzioni, ispezioni e recuperare eventuale prodotto sversato):

 

1. Accesso totale tramite sportello posteriore, ampio e con apertura facilitata verso l’alto mediante l’utilizzo di molle a gas;

2. Portelli nella parte frontale e laterale (detti cover) e portelli apribili dal basso, per agevolare la fase di pulizia di residui di prodotto;

3. Ampio portello per l’accesso al quadro elettrico nella parte anteriore della macchina, sotto il display, e, mediante un secondo portello, accesso alla zona di ispezione e pesatura.

 

 

 

_____

OTTIMIZZARE GLI SPAZI IN LINEA DI PRODUZIONE

 

Uno dei principali vantaggi del Combinato è senza dubbio l’ottimizzazione degli spazi. La scansione e la pesatura avvengono in maniera simultanea, nella stessa posizione, grazie alla combinazione dei due sistemi integrati.

La soluzione innovativa e compatta proposta da Pen-Tec, non è costituita da due unità separate affiancate, ma da un unico sistema che le incorpora entrambe. 

 

Posizionare in linea di produzione due soluzioni pensate e costruite in modo disgiunto, non avrebbe gli stessi vantaggi del Combinato Pen-Tec: le dimensioni resterebbero più estese rispetto a quelle dell’unità monoblocco, e si avrebbe un quantitativo superiore di componenti soggetti a usura. In questo modo si ottiene inoltre un notevole risparmio anche sulla ricambistica.

 

_____

UN SOLO STRUMENTO, UNA DUPLICE FUNZIONE

 

L’unione delle due tecnologie in un singolo sistema, permette all’operatore di interfacciarsi con un unico pannello di controllo, touch-screen 15″ a colori, per gestire contemporaneamente le due funzioni.

Avere uno strumento unico per due tipi diversi di controllo comporta un’ottimizzazione anche delle performance, oltre che, come abbiamo visto, degli spazi e dei costi.

Con questo sistema è infatti possibile attivare entrambi i controlli contemporaneamente o solo uno dei due. Le tecnologie sono programmate per lavorare anche in maniera disgiunta, se una delle due è ferma o in avaria: la loro integrazione non ne implica il necessario funzionamento in simultanea.

L’unione dei due strumenti, perciò, non comporta un ridimensionamento delle performance di una o dell’altra unità: le potenzialità restano le stesse dei sistemi autonomi.

Trattandosi di un’unità che gestisce sia i dati di pesatura che di ispezione, anche lo scarto è duplice: i dati sui prodotti vengono generati in modo separato, così da avere un conteggio degli scarti per l’uno o per l’altro motivo, dando sempre precedenza allo scarto contaminato. Il prodotto contaminato verrà quindi scartato e conteggiato tra gli scarti dell’X-Ray e non della selezionatrice ponderale, anche qualora presentasse entrambe le irregolarità.

Ad ogni detect corrisponde un simultaneo salvataggio dell’immagine prodotto, generando così un archivio immediato e disponibile per la consultazione del Controllo Qualità. In questo modo si ha la possibilità di tenere traccia fotografica dei detect, dei test di verifica eseguiti durante la produzione e, molto importante, disporre di dati reali e concreti a difesa di eventuali contestazioni. 

 

_____

LE NOSTRE SOLUZIONI NELL’AMBITO DELL’INDUSTRIA 4.0


Il Combinato X-Ray e selezionatrice ponderale è stato sviluppato con l’intenzione di consolidare la nostra presenza nell’Industria 4.0 e Impresa 4.0, rispondendo alle esigenze non solo di ottimizzazione di spazi e performance ma anche di bidirezionalità delle informazioni.

Si tratta di un’ulteriore spinta verso l’interconnessione: uno scambio reciproco di informazioni da e con sistemi esterni, che include anche le comunicazioni di cambio ricetta e la possibilità di monitorare lo strumento circa il suo stato, la gestione dei lotti, la progressione dei controlli e molto altro.

 

Scopri di più sul nuovo Combi Raggi X e selezionatrice ponderale per prodotti verticali!

 

, , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *